Nuovo concetto: Monitoraggio clinico/serologico dopo le infezioni da COVID-19 per i terapisti & test SARS-CoV-2 presso ArminLabs (non disponibile per i cittadini Statiunitensi)

  1. Completamento della lista di controllo dei sintomi di COVID-19 per:
    • Pazienti che in precedenza sono risultati positivi al test con tampone,
    • Pazienti con precedenti sintomi tipici di COVID-19,
    • Persone appartenenti a gruppi a rischio con precedenti contatti con persone infettate dal virus COVID-19,
    • 2 - 3 settimane dopo l'insorgenza dei sintomi o 4 -5 settimane dopo l'esposizione!
  2. Se si sospetta un'infezione pregressa, eseguire il test ELISA anticorpale SARS-CoV2 IgG/IgA ELISA in laboratorio o il test rapido SARS-CoV2 IgG/IgM (in laboratorio o in clinica, utilizzando il siero), per verificare la risposta immunitaria del paziente.
  3. Interpretazione dei risultati degli anticorpi da parte di un medico professionista con il paziente o il soggetto (ad es. se l'infezione è già avvenuta o se si tratta di un'eventuale immunità)
ArminLabs sará lieta di spedirvi i kit per il prelievo del sangue

Se siete interessati a ricevere i nostri speciali kit per il prelievo del sangue, si prega di scriverci un´email a corona@arminlabs.com, oppure conntattarci telefonicamente.
I pazienti o i terapisti provenienti dell´Inghilterra possono contattarci all´email: info@aonm.org .


Disponibile una NUOVA Checklist per i sintommi del COVID-19 - SCARICA LA CHECKLIST

La Checklist dei sintomi del Covid-19 é uno strumento di supporto nella diagnosi clinica del professionista/terapista. Essa non sostituisce una diagnosi clinica dettagliata.

Interpretare i risultati degli anticorpi dopo l´infezione del COVID-19

  1. Se il paziente presenta i tipici sintomi correnti: test con tampone PCR (in singoli casi la PCR può essere negativa ma gli anticorpi positivi)
  2. Se gli anticorpi sono negativi: Nessuna indicazione di aver subito un'infezione/infezione passata, nessuna indicazione di un precedente contatto con COVID-19; questo può avvenire durante o prima del periodo di incubazione (fino a 2 settimane); eventualmente un "non-risponditore", cioè, non ha formato anticorpi nonostante l'infezione.
  3. If antibodies are positive or on the threshold (equivocal): Suggests that the patient has suffered an infection with COVID-19 (either still current or past) (exception: a positive IgA – without IgG – has been found in 12.7% of all those who have been tested): clinical symptoms? History? Guarda la checklist dei sintomi del COVID-19
    a) Se il paziente presenta ancora i tipici sintomi del COVID-19 entro le prime 2 settimane: fare un tampone PCR, e, se negativo: infezione passata (non attuale) (di solito nessun virus attivo è rilevabile dopo 1 settimana)
    b) Se i sintomi erano più di 2 settimane prima: infezione passata, non più ritenuta infettiva (secondo la conoscenza attuale)

!SARS-CoV-2 Tests! ora disponibile

ArminLabs offre i seguenti test per diagnosticare la SARS-COV-2:

SARS-CoV-2-RNA

!ORA disponibile! Il coronavirus SARS-CoV-2 presenta grandi sfide per i sistemi…

COV2-ELISA IgG & IgA

!Ora disponibile! Supporta la diagnosi di un'infezione da SARS-CoV-2.…

Test rapido IgM & IgG

!Ora disponibile! - Risultati nello stesso giorno lavorativo (una volta…

Raccomandazioni Test complementari

CD3+/CD56+/CD57+/CD45+ cellule NK (stato immune), Zonulina e Vitamina D3. Le…

Notizie scientifiche e pubblicate

L'emergente Coronavirus (SARS-CoV-2 - Severe Acute Respiratory Syndrome…